Tag Archives: gazzetta di modena. modena. nonantola

  • 0

Marotta Evolution si lancia nell’automazione industriale

Category:News,Rassegna Stampa Tags : 

Articolo pubblicato sulla Gazzetta di Modena il 27 Febbraio 2017

fonte: http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2017/02/27/news/marotta-evolution-si-lancia-nell-automazione-industriale-1.14950934

 

Nel dicembre scorso a Nonantola è stata inaugurata la sede di un’azienda che sposa le logiche dell’automazione moderna nel campo industriale. Una storia imprenditoriale positiva, da una ditta individuale a una srl che amplia la proposta a un mercato industriale più ampio possibile.

La Marotta Evolution srl, dal termine stesso, nasce quale evoluzione della “Marotta Impianti Srl” (fondata nel 2013) che a sua volta nasce dalla ditta individuale “Marotta Carmine” (fondata nel 2010).

È lo stesso Carmine Marotta che a maggio del 2016, in virtù delle esperienze acquisite, ha pensato di dare vita alla Marotta Evolution, esponendosi in prima persona quale amministratore: «La Marotta Evolution – spiegano presso l’azienda – si pone sul mercato quale costruttore di macchinari e di impianti di automazione industriale, su progetto del cliente oppure su progettazione propria. Oltre alla costruzione e al collaudo, all’interno dello stabilimento di Nonantola, provvede principalmente alla installazione dell’impianto nel mondo. Annovera tra i suoi clienti eccellenze del settore. Fanno parte del team Marotta Evolution figure professionali quali progettisti, disegnatori, montatori meccanici e tecnici elettricisti r questo consente di essere competitivi e completi per poter fornire al cliente un prodotto chiavi in mano».

«Oggi Marotta Evolution – chiarisce ancora l’azienda – è composta da 24 dipendenti, tutti assunti. La sede operativa è a Nonantola, ma Marotta Evolution è già presente in Italia, Europa e nel resto del Mondo. Attualmente è attiva in realtà come Stati Uniti, Russia, Perù, Francia, Inghilterra, Australia e Nord America. Oltre a sviluppare il progetto di automazione

su specifiche esigenze del cliente, la Marotta ne cura l’assemblaggio nello stabilimento di Nonantola, la messa in opera presso la sede del cliente con i suoi tecnici, il collaudo e, come è ormai richiesto regolarmente per questo tipo di attività, supervisione e formazione del personale».

 

Di seguito lo scorcio direttamente dal giornale.